Ricevi il tuo duo Mini Candele Choisya e Lys inserendo il codice FLOWERS20* >

IL BAZAR, uno spazio per la curiosità
All’epoca, i concept store erano chiamati semplicemente bazar. Al numero 34 di Boulevard Saint-Germain, diptyque travolge la geografia dell’eleganza parigina creando un nuovo spazio, insolito e assolutamente delizioso.

I tessuti realizzati non trovano acquirenti? Ai nostri fondatori manca l’istinto commerciale, ma possono contare su un'impeccabile messa in scena.

...

Le storie di diptyque

NOTE OLFATTIVE E MUSICALI

Al 34 di Boulevard Saint-Germain è la musica che crea l'atmosfera. Quel giorno, la colonna sonora era Mozart. “Ma chi è il direttore?”, chiede una cliente dall’orecchio incredibilmente musicale. “Yves Coueslant, uno dei fondatori di diptyque, signora”, risponde il giovane commesso. “Coueslant? Non lo conosco”, risponde stupita la cliente. “Il direttore d’orchestra invece è Daniel Barenboim”, interviene il responsabile della boutique. Rassicurata e soddisfatta, la signora riprende i suoi acquisti nel negozio di curiosità.

DIPTYQUE, YOU KNOW !

Una cassa di candele al profumo di mandorla. Pur essendo americana, la cliente non ha certo un’aria sperduta mentre si aggira nella boutique del numero 34 di Boulevard Saint-Germain. Anzi, sa esattamente ciò che vuole. E lo vuole imballato, da portar via in fretta. “Vuole compilare il modulo per il rimborso delle imposte?”, chiede il commesso. “No grazie, la limousine è parcheggiata in doppia fila nel viale e il jet mi aspetta all’aeroporto”. “Ah, bene. E dove la porterà?” “A casa, in Texas”, risponde la cliente, “dove tutto il mio ranch vive al ritmo delle fragranze diptyque, you know!”

L’ARTE DI VIVERE secondo i sensi
Teatro, musica, pittura, ma anche giardini, stoffe, picnic... Il mondo di diptyque è composto da emozioni forti e piaceri soavi, arte e arte di vivere.

Nel 1964, la Maison muove i primi passi nell’universo del beauty con alcuni prodotti provenienti dall’Inghilterra: le eau de toilette di Penhaligon’s, prestigiosa casa profumiera britannica, il curioso aceto da bagno e ancora Violet Oatmeal, una maschera all’avena proposta da Rimmel. La cosmetica secondo diptyque inizia già a diffondersi.

...

ÉCLECTIQUE fa rima con diptyque
Il talento infinito dei fondatori non può rimanere confinato all’interno della boutique. La loro creatività si nutre infatti della loro inguaribile curiosità e dei giardini segreti che coltivano da sempre.

Desmond non ha mai smesso di dipingere, Yves è appassionato di viaggi, Christiane si interessa di architettura.

...

SEGRETI de giardini
I giardini segreti dei nostri creatori non esistono soltanto nella loro immaginazione. In senso proprio e figurato, le piante e i fiori, gli alberi e i frutti dei giardini della loro infanzia sono fonte di nutrimento per il corpo e la mente.

Ribes nero, ribes rosso, lamponi... Nel giardino di famiglia di La Ferté-Alais, la piccola Christiane riposa sotto un salice piangente che riflette la sua ombra nell’acqua, con le labbra tinte da questi golosi piaceri; ombra da cui poi prenderà il nome l’eau de toilette L’Ombre dans l’Eau. In Irlanda, un giardino recintato coperto di fiori di pisello odoroso e malvarosa è il rifugio segreto di Desmond. Ancora non sa che un giorno racchiuderà l’essenza di quel Jardin clos in un flacone. In Normandia, il giardino della casa Les Lilas è l’opera raffinata ed eclettica di Desmond e Yves. Circondato da statue strette nella morsa di una vegetazione avvolgente come l’edera, Eau de lierre, acqua d’edera, è l’essenza dei giardini tanto amati e al contempo fonte di ispirazione.

To top