Ricevi la Candela Tuberosa 70g inserendo il codice TUBEROSE* >

Specchio argentato Rosa Mundi bianco e nero

A Paris chez Antoinette Poisson x diptyque

Nel Settecento, la carta “domino” era utilizzata anche per decorare oggetti, per creare fodere per bauli o per ricoprire libri. Ispirandosi a questa tradizione, A Paris chez Antoinette Poisson crea nel suo laboratorio oggetti decorativi su misura. L’arte perduta del domino torna a vivere in questo specchio argentato, adorno del motivo Rosa Mundi disegnato in esclusiva per dyptique.


Dimensioni: 26 x 20 cm


... Mostrare di più +

... Mostrare di meno -

290 €
X

I negozi diptyque Decorazione

Maestria

Julie Stordiau, Vincent Farelly e Jean-Baptiste Martin, durante un restauro, scoprirono vari strati di carta “domino”, accumulatisi nei secoli sulle pareti. Nel tentativo di ricostruire i reperti ritrovati, iniziarono ad effettuare ricerche sull’arte perduta dell’artigianato del domino e furono affascinati dalla sua storia. Sostituiti verso la fine del XVIII secolo dalla nascita della carta da parati stampata in grandi rotoli, i domino venivano stampati un foglio alla volta con lastre di legno incise e dipinti a mano con stencil per aggiungere i colori. Quando alcuni tesori di carta “domino” furono trovati per caso negli archivi di dyptique, le due Maison decisero di iniziare a collaborare per creare il motivo Rosa Mundi.

Materie prime

cartapesta

... Mostrare di più +

... Mostrare di meno -

A Paris chez Antoinette Poisson

A Paris chez Antoinette Poisson

Il bazar è un'occasione d'incontro anche per "gli amici di diptyque". Abbiamo invitato artisti, disegnatori e designer che condividono il nostro approccio a creare appositamente oggetti unici: gli scatoli stampati di Antoinette Poisson, i pigiami dai motivi onirici dell'artista Pierre Marie, le porcellane del pittore Julien Colombier.
Un'opportunità per raccogliere la nostra famiglia intorno a nuovi progetti, che continueranno a sbocciare nel corso dei prossimi mesi.

... Mostrare di più +

... Mostrare di meno -

Per scoprire di più
To top